background

Arredamento

“Design è anche guardare gli oggetti di tutti i giorni con occhio curioso.”  Vico Magistretti

Con la parola arredamento si indica l'insieme di tutte le arti che concorrono armonicamente ad abbellire e a dar carattere di praticità a tutti quegli ambienti dove si svolge la vita pubblica e privata di un popolo.

La parola arredamento è parola prettamente italiana che bene esprime questo concorso di tutte le arti, specialmente di quelle cosiddette applicate, ed è molto più comprensiva della parola francese ameublement o di quella inglese furniture che indicano generalmente solo una parte dell'arredamento, cioè quella che si riferisce al mobilio di un ambiente.

Per questo suo significato largamente comprensivo, quando parliamo di arredamento possiamo riferirci a infinite cose, come mobilio, vetri, ferri battuti, stucchi, ceramiche, stoffe, tappeti, arazzi, ecc...

La storia dell'arredamento si sviluppa di pari passo con la storia dell'uomo, come si può riscontrare dalla storia dell'arte o dei costumi di un popolo.

È l'uomo a creare il suo ambiente e l'arredamento ed il mobilio appartengono direttamente alla sua coscienza ed a quel patrimonio spirituale che si è venuto gradatamente formando nel corso dei secoli.